Acqua salute e dimagrire

vero che bere acqua oltre a far bene fa dimagrire? Per quanto incredibile possa sembrare, l’acqua è probabilmente l’elemento più efficace per perdere peso definitivamente. Sebbene la maggior parte di noi lo dà per scontato, l’acqua può essere l’unica vera “pozione magica”  per la perdita definitiva del peso in eccesso. L’acqua elimina lo stimolo dell’appetito in maniera naturale e aiuta il corpo a metabolizzare il grasso  accumulato.

Ecco perché: se non si assume una quantità di acqua sufficiente, i reni non funzionano in maniera corretta.E quando i reni non lavorano bene, una parte della loro funzione viene eseguita dal fegato. Una delle principali funzioni del fegato è quella di metabolizzare parte del grasso immagazzinato e trasformarlo in energia utilizzabile dal nostro corpo. Ma se il fegato è impegnato nell’assolvere alle funzioni dei reni, esso non può espletare le sue specifiche funzioni a pieno regime. Di conseguenza il fegato metabolizza meno grassi ( “brucia meno grassi”) e il grasso si accumula nel corpo, impedendo la perdita di peso.Bere la giusta quantità di acqua è la soluzione migliore per evitare la ritenzione dei liquidi. Quando l’acqua è insufficiente, il nostro corpo reagisce automaticamente per non disidratarsi e comincia a trattenere ogni singola goccia. L’acqua si accumula allora negli spazi extracellulari (al di fuori delle cellule) e questo si evidenzia con il gonfiore delle estremità: piedi, gambe e mani.I diuretici offrono una buona soluzione temporanea: fanno in modo che l’acqua, che ristagna negli spazi extracellulari, venga smaltita assieme ad alcune sostanze nutritive essenziali. Il corpo reagisce al trattamento ma, alla prima occasione, sostituisce nuovamente l’acqua già persa. In tal modo si ripresenterà nuovamente la condizione di ritenzione idrica.

Il metodo migliore per eliminare il problema della ritenzione idrica è dare al nostro corpo ciò di cui esso ha bisogno: molta acqua. Solo così i liquidi che ristagnano possono essere eliminati.

Una delle principali cause della ritenzione idrica è usare il sale in maniera eccessiva . Infatti il nostro corpo può assimilare solo una certa quantità di sodio. Più sale introduciamo nel nostro corpo, maggiore sarà la quantità di acqua necessaria per smaltirlo.

Smaltire il sale in eccesso è molto semplice: basta bere più acqua. L’acqua, filtrando attraverso i reni, elimina il sale in eccesso.

Le persone in sovrappeso hanno bisogno di una quantità di acqua maggiore rispetto a chi mantiene il proprio peso forma. Le persone più grasse hanno un carico metabolico maggiore. Noi sappiamo che l’acqua è la chiave per il metabolismo del grasso, ne consegue che chi ha un peso maggiore necessita di una maggiore quantità di acqua.

L’acqua aiuta a mantenere un tono muscolare adeguato, permette ai muscoli di contrarsi e inoltre previene la disidratazione. L’acqua aiuta a prevenire il rilassamento della pelle che di solito avviene in seguito alla perdita di peso : contribuisce al restringimento delle cellule e rassoda la pelle rendendola pulita, sana e resistente.

L’acqua aiuta il corpo ad eliminare le impurità. Durante la perdita di peso il corpo ha molti più rifiuti da smaltire : tutto il grasso in eccesso metabolizzato deve essere smaltito. Ancora una volta è la quantità d’acqua che noi ingeriamo che  ci aiuta a liberarci dalle impurità.

L’acqua può contribuire ad alleviare il problema della stipsi. Quando la quantità di acqua è carente, il corpo rimedia con fonti interne. Il colon è una fonte primaria. Il risultato è la stipsi. Ma se si introduce abbastanza acqua, si ristabilisce una normale funzione intestinale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *